« Leggi tutte le news

Blog

Leggere migliora la vita e la salute

Condividi su:

Leggere migliora la vita e la salute. Ecco in che modo…

 di Redazione Il Libraio

 

Leggere migliora la vita e la salute: vi riassumiamo gli ultimi studi scientifici che dimostrano come l’attività della lettura faccia bene alla mente e al corpo, a partire dall’azione antistress

 

Ne abbiamo già parlato più volte: i libri fanno bene, leggere migliora la vita e ha effetti positivi sulla salute di chi pratica questa attività. Recentemente, però, il sito Bustle ha realizzato un articolo in cui tutti i benefici della lettura sono accompagnati da dati e risultati di studi effettuati da alcune università.

Visto che anche noi siamo degli appassionati lettori e siamo certi che leggere migliori la vita, ecco tutti (o quasi) i suoi effetti positivi sul corpo e sulla mente di chi la pratica.

 

Diminuisce lo stress

Secondo l’università del Sussex, leggere diminuisce lo stress del 68%. Lo studio, svolto su un campione di volontari impegnati in attività note per l’effetto rilassante come camminare, leggere e ascoltare musica, ha dimostrato come dedicarsi a un libro è l’antidoto migliore contro ansia e stress.

 

Aumenta l’empatia

Relazionarci con i personaggi, confrontarci con loro e le peripezie che affrontano ci aiuta a migliorare anche nelle relazioni con gli altri. L’università di Buffalo ha provato che chi legge dalla tenera età ha migliori abilità nelle relazioni interpersonali.

 

Leggere è terapeutico

I ricercatori dell’American University non hanno dubbi al riguardo, leggere e confrontarci con i problemi dei personaggi è come una terapia e può aiutarci a superare anche i nostri ostacoli. Da alcuni anni, inoltre, esiste la biblioterapia, per aiutare chi è in difficoltà a stare meglio grazie alla lettura.

 

Mantiene la mente giovane

Leggere migliora la vita e la qualità della nostra esistenza: uno studio ha dimostrato come la mente dei lettori declini più lentamente di quella di coloro che non si sono mai dedicati a questa attività. Inoltre sembra che leggere contrasti l’Alzheimer poiché fortifica la memoria.

 

Aiuta a dormire meglio

Secondo la Clinica Mayo leggere ogni sera qualche pagina aiuta a dormire meglio, proprio perché questa attività ci aiuta a rilassarci e a staccarci dagli impegni e dalle preoccupazioni quotidiane.

 

Ancora che non avete preso in mano un libro?

Link all’articolo originale: http://www.illibraio.it/leggere-migliora-vita-413451/

Fonte originale: https://www.bustle.com/articles/194864-8-ways-reading-can-boost-your-mental-health

Leggi anche

Capalbio Libri 2024: conferenza stampa di presentazione
Diario di Capalbio Libri

Capalbio Libri 2024: conferenza stampa di presentazione

Si è tenuta questa mattina, presso la sala del Consiglio del Comune di Capalbio, la conferenza stampa di presentazione della XVIII edizione di Capalbio Libri, ...
Diario di Capalbio Libri

Paolo Di Paolo, Martedì 8 Agosto 2023, (secondo incontro)

Protagonista dell’appuntamento conclusivo della 17° edizione di Capalbio Libri è stato lo scrittore Paolo Di Paolo con il proprio libro “Trovati un lavoro e poi ...
Diario di Capalbio Libri

Carlo Cottarelli, Martedì 8 Agosto (primo incontro)

L’autore protagonista dell’incontro di Martedì 8 Agosto alle ore 20:00 è stato l’economista Carlo Cottarelli che ha presentato il suo saggio “Chimere. Sogni e fallimenti ...
Diario di Capalbio Libri

Fabio Genovesi, Lunedì 7 Agosto, (secondo incontro)

Fabio Genovesi, “Oro puro“, Mondadori, è l’autore presentato nell’incontro di Lunedì 7 Agosto alle ore 22:00. Con lui, sul palco della Terrazza Capalbio Libri di ...
Diario di Capalbio Libri

Antonella Viola, Lunedì 7 Agosto (primo incontro)

Antonella Viola, “La via dell’equilibrio. Scienza dell’invecchiamento e della longevità“, Feltrinelli, è l’autrice protagonista dell’incontro di Lunedì 7 Agosto alle ore 20:00 presso la Terrazza ...
Diario di Capalbio Libri

Antonio Monda, Domenica 6 Agosto 2023, (secondo incontro)

Domenica 6 Agosto alle ore 22:00 a presentare il proprio libro dalla Terrazza Capalbio Libri di Piazza dei Pini è stato Antonio Monda con “Il ...